Bitcoin Dominance Records 5-Month Low: BTC inizia un’altra settimana sul posto

La più grande criptovaluta per cap di mercato non si è mossa al di fuori del suo stretto raggio d’azione per oltre una settimana, mentre gli altcoin a bassa capitalizzazione aumentano. Di conseguenza, il dominio della Bitcoin è sceso al livello più basso degli ultimi cinque mesi.

Gli altcoin continuano a guadagnare terreno, mentre il Bitcoin rimane calmo. Questo riduce il dominio di BTC sul mercato delle criptovalute al 62%, che è il punto più basso degli ultimi cinque mesi.

Il mercato Altcoin sale all’Occasione

Le ultime 24 ore sono un altro esempio del fatto che ultimamente il mercato degli altcoin è molto fluttuante. Questo è particolarmente evidente tra le monete alternative a cappuccio basso. Il leader di oggi è Terra (LUNA), con un’impennata di quasi il 40% verso 0,37 dollari.

Il protocollo di banda è il prossimo dopo essere salito del 32% ed essere entrato tra le prime 100 monete. La società ha recentemente collaborato con la piattaforma di gioco decentrata BetProtocol e, dopo l’integrazione, fornirà „oracoli affidabili per i dati di sport ed Esports premium“.

Un altro importante gainer è Swipe. SXP non ha rallentato la sua impressionante corsa verso l’alto iniziata qualche giorno fa. La piattaforma di carte di debito Visa recentemente acquisita da Binance è stata scambiata a 0,55 dollari la settimana scorsa ed è arrivata a 1,9 dollari. Questo rappresenta un’impennata di oltre il 200% in 7 giorni.

Ampleforth (AMPL), Kava (KAVA) e Quant (QNT) sono anche rappresentanti del club di aumento a due cifre al momento di questa scrittura.

Sull’altra scala si trova Flexacoin. FXC raddoppia sulla sua maggiore volatilità ultimamente, questa volta di un tuffo del 25%. Anche Elrond e i diritti di riserva perdono valore, rispettivamente del 9% e del 6,5%.

La situazione tra gli altarini a cappuccio grande è più modesta con una condizione. Mentre Ethereum, Ripple, Bitcoin Cash, Bitcoin SV, e Cardano non si sono mossi bruscamente in entrambe le direzioni, Binance Coin è in crescita oggi di oltre il 5%.

Il principale cambio di criptovaluta ha recentemente bruciato oltre 60 milioni di dollari di BNB. Il rialzo potrebbe anche essere attribuito alle voci secondo cui la Binance Launchpad realizzerà un nuovo IEO.

La mancanza di movimento diminuisce la dominanza di BTC

Come è diventato evidente nella scorsa settimana, Bitcoin si rifiuta di fare un passo decisivo al di fuori della sua zona di trading familiare di 9.000-9.300 dollari. Poche ore fa, la valuta primaria crittografica ha tentato un movimento verso l’alto ma non è riuscita a passare oltre i 9.250 dollari su Bitstamp. Il rifiuto ha spinto BTC verso il basso verso i 9.180 dollari.

Di conseguenza, poiché Bitcoin non può riprendere l’ambita linea di resistenza da 9.300 dollari, mentre la maggior parte degli altcoin aumenta di valore, il dominio di BTC sul mercato diminuisce. Il sistema metrico misura la capitalizzazione di mercato totale di Bitcoin rispetto a tutti gli altri asset digitali.

I dati di CoinMarketCap rivelano che la posizione dominante di Bitcoin è andata gradualmente diminuendo a partire dal dimezzamento del 2020, quando ha raggiunto un picco di oltre il 67%. Ora, però, è scesa al 62%, che segna il suo punto più basso da oltre 5 mesi.